Case Editrici

In offerta! Time of Crisis [DANNEGGIATO] Ingrandisci

Time of Crisis [DANNEGGIATO]

DAM0011

Nuovo

51,92 €

64,90 €


Pagando con bonifico otterrai immediatamente uno sconto di 1,04 € su questo articolo. Lo sconto verrà applicato automaticamente durante il checkout.

Questo prodotto non è al momento disponibile

Acquistando questo prodotto sarà possibile raggiungere 1 Punto PLAYA. Il totale del tuo carrello sarà così di 1 punto che potrai convertire successivamente in un buono da 1,00 €.


Giocatori: 2 - 4
Durata partita: 90 min
Età minima: 12+
Lingua del manuale: Tedesco - Italiano Scaricabile
Utilizzo della lingua nel gioco: Nessuno

ATTENZIONE: PRODOTTO DANNEGGIATO ED IN SINGOLA COPIA, FAI RIFERIMENTO ALLE FOTO DI QUESTA SCHEDA PER CONOSCERE L'ENTITA' DEL DANNO.

Time of Crisis: con il termine “Crisi del III° secolo” si vuole indicare il periodo storico (235-284 DC) durante il quale l’Impero Romano fu a lungo sull’orlo del collasso, sballottato fra invasioni barbariche e lotte interne che arrivarono fino alla secessione (come la nascita del Regno di Palmira e la creazione dell’Impero delle Gallie). Gli storici tendono a dare la colpa di questa crisi al fatto che, dopo tanti secoli, Roma non riusciva più ad espandersi ma era anzi costretta a difendersi sempre più tenacemente: le imponenti mura Adriane costruite attorno alla città eterna ed ancor oggi ben visibili, rendono tangibili le “paure” dell’epoca anche agli uomini del ventunesimo secolo.

L’economia romana era sempre stata basata sul binomio “politica” ed “esercito”: le Legioni conquistavano il mondo e le popolazioni vinte provvedevano a pagare i tributi. Non avendo più spinte espansionistiche l’esercito diventò addirittura un “peso” per l’economia di Roma: era formato da 500.000 soldati professionisti a fronte di una popolazione di poco più di 50 milioni di abitanti (in tutto l’Impero). Le legioni, essendo ormai composte da tante etnie diverse, diventarono anche una costante minaccia per l’Imperatore stesso. Solo con la vittoria di Claudio contro i Goti e la riconquista di Palmira e della Gallia da parte di Aureliano l’Impero riprese forza anche se da allora il Senato fu escluso definitivamente dal comando militare, passato ormai ai Praefecti Equiti.

Scrivi la tua recensione

Scrivi la tua recensione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Articoli simili

Raiders of the North Sea [DANNEGGIATO]
Raiders of the...
0 Review(s) 

Ulm [DANNEGGIATO]
Ulm [DANNEGGIATO]
0 Review(s) 

Clank! In Space [DANNEGGIATO]
Clank! In Space...
0 Review(s) 

Nauticus [DANNEGGIATO]
Nauticus...
0 Review(s)